Elettrostimolazione

L’elettrostimolazione in campo estetico viene usata – per il particolare effetto drenante che le contrazioni muscolari provocano – per combattere la cellulite, dovuta tra le altre cose, da una circolazione venosa e linfatica inefficace.

Si effettua con l’applicazione di elettrostimolatori che favoriscono l’effetto drenante della pompa muscolare sul ristagno di liquidi, rallentando il processo di formazione delle placche cellulitiche e può avere un effetto modellante ottenuto con la contrazione dei muscoli opportuni.

L’elettrostimolazione può essere anche usata con successo per scopi fisioterapici: aiuta a recuperare il tono trofismo muscolare in seguito a traumi, interventi chirurgici e patologie degenerative.

elettrostimolazione