postur

Visita posturologica

Il nostro cervello può memorizzare a volte errori nella postura come se fossero la normalità.

La visita posturologica può individuare tali errori, attraverso una corretta diagnosi, e porre le condizioni attraverso una terapia specifica per correggerli.

La visita posturologica prevede una minuziosa analisi clinica per lo studio dell’assetto posturale, del tono muscolare, dell’appoggio del piede, della convergenza degli occhi, del parallelismo degli assi visivi, dell’occlusione mandibolare e tutto ciò che può interferire con l’equilibrio corporeo ottimale del paziente.

Sulla base della diagnosi viene impostato un programma di rieducazione e di terapia individualizzato e spesso piccoli accorgimenti contribuiscono a risolvere problematiche muscolo-scheletriche all’apparenza complesse.