r2

Ionoforesi

La ionoforesi è una metodica che vanta una notevole diffusione non solo nel settore della medicina riabilitativa ma anche in quello dell’andrologia, della terapia del dolore e della medicina estetica. Difatti consiste nell’introduzione di un farmaco nell’organismo attraverso la pelle (somministrazione per via transcutanea), utilizzando una corrente continua (corrente galvanica), prodotta da un apposito generatore. Si potrebbe definire un’iniezione ‘senza ago’. I vantaggi della somministrazione di farmaci con questa modalità sono essenzialmente:

– Evitare la somministrazione per via sistemica (orale, intramuscolare, endovenosa) e così ridurre gli effetti collaterali;

– Applicare il farmaco direttamente nella sede corporea interessata dalla patologia;

Trova applicazione nella cura dell’artrosi, artrite, affezioni post-traumatiche, nevralgie e affezioni superficiali infiammatorie in genere.